Teoria dell'informazione

Appunto inviato da angeldelamuerte
/5

Basi e concetti dei due teoremi di Shannon della codifica di sorgente e di canale (14 pagine formato docx)

TEORIA DELL'INFORMAZIONE
La teoria dell'informazione si occupa di studiare la trasmissione di un messaggio che parte da una sorgente,viene trasmesso tramite un canale ed arriva ad un destinatario.

TESINA SVOLTA SULLE TELECOMUNICAZIONI (Clicca qui >>)

Il padre di questa teoria è l'americano Claude Shannon, che elabora alcuni studi intrapresi da Hartley e nel 1948 pubblica l'articolo "Mathematical Theory of Communications", nel quale espone diversi concetti chiave (come l'entropia) che hanno poi portato a grandi risultati nel campo delle telecomunicazioni.

ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI (Clicca qui >>)

Elementi di teoria dell'informazione
Trasmettere un messaggio equivale ad inviare delle informazioni relative ad un determinato evento.

APPUNTI DI TELECOMUNICAZIONI (Clicca qui >>)

La quantità d'informazione associata ad un messaggio è legata all'incertezza della conoscenza del messaggio e non al suo contenuto concettuale, ossia da un punto di vista fisico il contenuto informativo di un messaggio non dipende dal fatto che esso sia vero o falso, ma dipende dalla quantità di simboli necessari a descriverlo.
Un esempio alla mano può essere la descrizione di un evento quale il lancio di una monetina..