La questione siciliana: problemi di ieri e di oggi

Appunto inviato da alexcascia
/5

Tesina multidisciplinare per l'esame di terza media che affronta i problemi della questione siciliana (44 pagine formato doc)

STORIA:   G.
GIOLITTI; MAFIA (G. FALCONE E P. BORSELLINO
GEOGRAFIA: SICILIA
SCIENZE: VULCANESIMO
ITALIANO: G. TOMASI DI LAMPEDUSA; IL GATTOPARDO
ED. FISICA : DOPING
TECNOLOGIA ED INFORMATICA: INCENERITORI; TRAFFICO DEI RIFIUTI
ARTISTICA: DIVISIONISMO; GIUSEPPE PELLIZZA, “IL QUARTO STATO”
MUSICA: VERISMO; P. MASCAGNI, LA CAVALLERIA RUSTICANA
SPAGNOLO: REINO DE ESPA ÑA
INGLESE: MY FAMILY AND MY

Giolitti
Uomo politico italiano, statista e padre di cinque governi, nato a Mondovì il 27 ottobre 1842, morto a Cavour il 17 luglio 1928.
Laureato in giurisprudenza, Giovanni Giolitti inizia a lavorare nel 1862 per l’amministrazione statale come reggente della direzione generale delle Finanze e poi come segretario generale della Corte dei Conti.
Su spinta di Agostino Depretis, si presenta come candidato alla Camera. Attivo nella  carriera politica con il gruppo parlamentare dei liberali progressisti, si occupa principalmente di politica