Tesina di maturità geometra: progetto di un palazzetto dello sport

Appunto inviato da eldavide
/5

Tesina multidisciplinare di tutte le materie tecniche del geometra e parti di italiano e storia. Relazione tecnica e strutturale, calcolo strutturale, relazione del procedimento e gli appalti pubblici. Tesina di maturità per il geometra (44 pagine formato doc)

TESINA MATURITA' GEOMETRA: ARGOMENTI

Disegno: progetto palazzetto “pala orobica”: relazione tecnica e strutturale dell’opera; estimo: stima di un’area edificabile, costruzioni: calcolo strutturale delle tribune: relazione del procedimento, topografia: progetto stradale: relazione del procedimento, diritto: gli appalti pubblici, italiano: Umberto Saba: le opere, storia: lo sport nella storia: lo sport durante il fascismo.

In aggiunta, sara’ presente, la presentazione del progetto relativo al palazzetto dello sport e il progetto stradale.
Entrambi i progetti sono stampati in formato a0 e a1, e rappresentano l’opera finita, come dovrebbe essere ipoteticamente realizzata.

Tesina maturità per geometri: primo dopoguerra, fascismo, d'Annunzio, Olimpiadi 1963, estimo e urganistica topografica


TESINA GEOMETRI BIOEDILIZIA: PROGETTO DI UN PALAZZETTO DELLO SPORT

Introduzione alla tesina. Nel comune di Borgo di Terzo è presente un terreno edificabile di proprietà di un privato che è intenzionato a vendere. Essendo un terreno di superficie molto vasta e avendo la necessità il comune di Bergamo di costruire un nuovo palazzetto di basket, è stato incaricato un tecnico di stimare l’area sulla quale potrà sorgere il nuovo complesso per determinare il piu probabile valore dell’area. Si dovrà poi incaricare un ingegnere per progettare l’edificio, comprensivo di parcheggio circostante per gli spettatori e poi provvedere a congiungere l’area con la strada principale tramite una strada di accesso.

Tesina maturità per geometri con presentazione


TESINA MATURITA' GEOMETRA BIOEDILIZIA: PROGETTO STRADALE

Relazione tecnica: “pala orobica”. Premessa. Ai fini del’inserimento dell’opera nei programmi annuali dei lavori pubblici dell’anno 2014, la giunta comunale con delibera n°162 del 2013, ha approvato il  progetto preliminare per la realizzazione del nuovo palazzetto dello sport. Il progetto ha subito variazioni attraverso incontri con le società sportive della zona, per ottenere il massimo risultato a livello tecnico, funzionale e qualitativo.
Criteri utilizzati per le scelte progettuali esecutive. Il progetto esecutivo,  sviluppa le indicazioni del progetto definitivo, quindi non ha dovuto subire grosse variazioni di adeguamento relative alle normative in quanto gli organi di tutela e di controllo hanno espresso pareri favorevoli senza riserve e senza prescrizioni significative di modifiche. Per tanto le variazioni introdotte sono esclusivamente inerenti il passaggio dalla fase definitiva a quella esecutiva con le indicazioni di carattere strettamente costruttivo. Le soluzioni contenute nel progetto definitivo, dal punto di vista costruttivo e contrattuale, sono state trasferite nel progetto esecutivo attraverso l’elaborazione di tavole apposite contenenti particolari e processi realizzativi, avendo cura di verificare i livelli di sicurezza e di qualità conseguiti.

Tesina maturità: Lo sport, tra unione e passione


TESINA COSTRUZIONI AMBIENTI E TERRITORIO

Lottizzazione. Il progetto in considerazione prevede l’utilizzo di un unico lotto nel comune di Borgo di Terzo (BG), sul quale sorgerà l’edificio stesso circondato dai parcheggi. In fase di pianificazione, il palazzetto era sovrastimato indicando una capienza di 600 spettatori più gli utenti abituali. Gia in queste condizioni il piano riteneva che l’area potesse disimpegnare i flussi di traffico con regolarità,  seppure con alcune criticità durante le ore di punta. In realtà la nuova realizzazione comprenderà 480 posti per gli spettatori, perciò si ritiene che le strade, ciclo-vie e le aree di sosta siano più adeguate a coprire le future necessità. Il terreno sul quale sorgerà il complesso si estende per una superfici di  quasi 17000mq sulla quale si prevede la costruzione dell’edificio al centro dell’area circondato da un vasto parcheggio di 244 posti auto. Codesto parcheggio, oltre ad essere utilizzato durante le gare sportive, è possibile utilizzarlo anche per usufruire del servizio bar fuori orario apertura palazzetto.