Robinson Crusoe Capitolo 1

Appunto inviato da djdarkprince87
/5

Traduzione del primo capitolo del libro di Daniel Defoe. (2 pagine formato doc)

Sono nato nel 1632 nella città di York.
Mio padre era un mercante tedesco e mia madre era inglese. Il mio nome era Robinson Kreutznair ma in Inghilterra ognuno mi chiamava Robinson Crusoe. Io avevo due fratelli: uno di loro fu ucciso in una battaglia contro gli spagnoli e l’altro partì da casa ed era disperso. Mio padre voleva che io diventassi un’ avvocato ma il mio unico desiderio era di andare per i mari, vedere i paesi differenti e viaggiare intorno al mondo. Nessuno riusciva a persuadermi a stabilirmi e a seguire i consigli di mio padre. Un giorno mio padre mi chiamò nella sua stanza. Egli sembrava molto contrariato.
Perché vuoi lasciare la tua casa ed il tuo paese? M chiese. La tua situazione qui è eccellente. Hai soldi una buona preparazione, non soffrirai mai la povertà. Tutti ti invidieranno. Tu potrai condurre una vita prosperosa, calma e tranquilla. Non conoscerai i vizi dei ricchi o la difficoltà dei poveri, egli aggiunse. Sarai dispiaciuto di lasciare la tua casa.