Orfeo

Appunto inviato da 13121992
/5

Traduzione di un brano greco sul mito di Orfeo (1 pagine formato doc)

Orfeo era figlio di Eagro, Trace di stirpe, che si distingueva molto nell'educazione e nella musica e nella poesia fra quelli che si ricordano: e infatti compose un poema ammirevole che si distingueva per l'armonia della composizione.
Si distinse a tal punto per fama che sembrava con il canto incantare gli animali e le piante. Essendosi dedicato all'educazione e avendo appreso le cose raccontate nei miti sulla teologia, si recò in Egitto, e lì avendo imparato molte cose divenne il più grande dei Greci nella teolgia nei riti, nella poesia e nel canto.

.