Creonte e Antigone

Appunto inviato da clozzina
/5

Traduzione di un brano di greca tratto dall'opera di Apollodoro (1 pagine formato doc)

Creonte dopo aver preso il regno di Tebe gettò via i cadaveri degli Argivi insepolti, e avendo emesso un bando di non seppellire nessuno, e vi pose delle guardie.
Antigone, una delle figlie di Edipo, di nascosto dopo aver rubato il corpo di Pollinice lo seppellì, e essendo stata scoperta da Creonte stesso fu sepolta ancora viva nella tomba. Adrasto giunto ad Atene si rifugiò presso l'altare della Pietà, dopo aver preso il ramo d'ulivo dei supplici implorava di seppellire i morti.