"Epiassa e Ciro passano in rassegna l'esercito"

Appunto inviato da lilus93
/5

Traduzione tratta da un testo di Senofonte, pubblicato in "Anthropoi" (esercizio n. 70) (1 pagine formato doc)

S dice che Epiassa, la regina dei Cilici, chiese (pres.) a Ciro di mostrar(-le) l'esercito.
Dunque Ciro ordinò che i Greci e i barbari si schierassero nella piana per la battaglia: Memone (da una parte) aveva l'ala destra, (dall'altra) Clearco l'ala sinistra, (dall'altra ancora) gli altri comandanti l'ala centrale.


Dunque Ciro osservò dapprima i barbari: quelli passavano a torma.
Poi osservò i Greci, passando con il carro e la Cilicia sul cocchio: avevano elmi bronzei e mantelli purpurei, schinieri e scudi.

.