Epitafio, 30 - 31

Appunto inviato da
/5

Testo originale in lingua greca e versione tradotta dai nostri tutors dell'opera "Epitafio" dai versi 30 - 31 dell'autore greco Lisia (1 pagine formato doc)

ATENIESI E SPARTANI CONTRO I PERSIANI La Grecia trovan­dosi in questo frangente, gli Ateniesi imbar­catisi sulla flotta si precipitarono all'Artemisio, gli Spar­tani e alcuni tra gli alleati si schierarono alle Termopili, ritenendo che sarebbero stati in grado di controllare il passaggio per la angustia dei luoghi, che sarebbero stati in grado di tenere sotto controllo il passaggio per la povertà dei luoghi.
Scoppiata la battaglia nello stesso tempo, gli Ate­niesi uscivano vittoriosi dallo scontro navale, gli Spar­tani, non certo incompleti per coraggio, ma ingannati sul numero sia di quelli che ritenevano di proteggere, sia di quelli contro cui stavano per battersi, furono distrutti, non avendo ceduto ai nemici, ma cadendo sul punto in cui erano stati schierati per la battaglia. .