L'invalido invita i giudici a non privarlo della sua pensione: versione di greco

Appunto inviato da lineju
/5

Versione di greco da un testo di Lisia: L'invalido invita i giudici a non privarlo della sua pensione (1 pagine formato doc)

L'INVALIDO INVITA I GIUDICI A NON PRIVARLO DELLA SUA PENSIONE: VERSIONE GRECO

L’invalido invita i giudici a non privarlo della sua pensione, Lisia. Non ho altro introito che questo, qualora me lo toglieste, potrei correre il pericolo di andare sotto una sorte molto penosa.

Quindi, poiché invero è possibile,o consiglio, proteggermi giustamente, non rovinatemi ingiustamente; non toglietemi ciò che mi avete dato quando ero più giovane e più forte, essendo io più vecchio e più debole; poiché prima sembravate essere molto compassionevoli con chi non aveva alcuna malattia, ora per colpa di quest’uomo non trattate con crudeltà chi suscita compassione anche nei nemici; non scoraggiate anche altri che si trovano come me osando commettere un torto nei miei confronti.

Versione di greco | Consigli traduzione versione di greco

LISIA: VERSIONE GRECO

Infatti, sarebbe strano, o consiglio, se quando avevo una semplice disgrazia, risultassi allora prendere questo denaro, e ora quando la vecchiaia, le malattie e tutti i mali che sono accompagnati da questi mi toccano in aggiunta, ne fossi privato.

.