"Non toglietemi il sussidio di invalidità" di Lisia

Appunto inviato da summer92
/5

Traduzione dal greco all'italiano (1 pagine formato doc)

Non toglietemi il sussidio di invalidità.

Tratto da "per l'invalido di Lisia"

La versione inizia con (testo geco) [...]

L'accusatore dice che io non giustamente ricevo il denaro dalla città; e infatti dice che sono di sana costituzione e che non appartengo agli invalidi, e che pratico un'attività tale da poter vivere senza ciò che mi viene dato.
E si serve delle prove della robustezza del corpo, poiché monto a cavallo, delle prove riguardanti l'agio del lavoro, poiché posso stare con gli uomini che possono spendere. Dunque penso che voi tutti conosciate la risorsa proveniente dall'attività e il mio tenore di vita che mi è toccato in sorte; tuttavia anche io esporrò il mio pensiero c

.