La città di Siracusa, Cicerone

Appunto inviato da afrodisia
/5

Versione di latino di Cicerone "La città di Siracusa". (formato html) (0 pagine formato htm)

LA CITTA DI )E noto che Siracusa,cittpigrande della Grecia,fosse la pibella ditutte le cittQuestauna citttanto grande,che sembra formata da e quali unaquella a quale c una dimora chefu del re Gierone.Qui ci sono molti sacri templi,ma due superano di gran lunga irimanenti,quello di Diana,quello di Minerva.Nellestrema parte dellisola cuna sorgente di acqua dolce,pienissima di pesci,che sembra tutta coperta daunonda,maseparata dal mare da un ripro e un mucchio di pietre.Laltra cittqulla il cui nomeArcadina,nella quale c un ,bellissimi portici e una spaziosissima curia.La terza cittquella chenominata Tica,poich in quella ci funantichissimo tempio della fortuna.Infine la quartaquella chiamata Neapolis,nella quale possiamo ammirare ilgrandissimo teatro..