Coriolano: versione latino di Eutropio

Appunto inviato da imperatorezlatan
/5

Traduzione della versione "Coriolano" di Eutropio (1 pagine formato doc)

CORIOLANO: VERSIONE LATINO EUTROPIO

Da “Octavo decimo anno…” a “…patriam suam esset.” CORIOLANO
Diciotto anni dopo che i re erano stati cacciati, espulso dalla città Q.Marzio, comandante Romano, che aveva occupato Corioli, città dei Volsci, adirato si diresse verso gli stessi Volsci e ricevette le truppe ausiliari contro i Romani, vinse spesso i Romani, si avvicinò fino a cinque miglia dalla città, con l’intenzione di attaccare anche la sua patria, respinti gli ambasciatori che chiedevano la pace, se non si fossero recate da lui dalla città la madre Venturia e la moglie Volumnia, vinto dal pianto e dalle loro suppliche ritirò l’esercito.

E questi fu il secondo, dopo Tarquinio, che marciò da condottiero contro la sua patria. Eutropio.

Coriolano: versione di latino

.