Marte

Appunto inviato da brambol93
/5

Versione di latino (1 pagine formato txt)

Presso i romani un particolare onore era attribuito al dio Marte.
infatti era chiamato "padre del popolo romano" perche Romolo e Remo, fondatori di Roma, erano suoi figli. Anticamente Marte era considerato anche dio dell'agricoltura: dal suo nome infatti il primo mese della primavera ancora ora e' chiamto marzo.

Ma Marte era onorato dai Romani specialmente come dio della guerra e soprannominato Gradisio( colui che avanza in testa) , perche avanzava in battaglia con i soldati romani e infliggeva grandi sconfitte ai loro nemici. Prima del combattimento i comandanti dei romani invocavano Marte , dopo la vittoria offrivano parte della preda a Marte.
Il luogo sulla riva sinistra del tevere, dove i giovani romani si esercitavano con le armi, era chiamato Campo Marzio. L'imperatore Augusto consacrò nel foro uno splendido tempio al Dio Marte.