La battaglia di Farsalo - Cesare

Appunto inviato da sminky90
/5

Versione di latino da Cesare (1 pagine formato doc)

In quel tempo Cesare ordinò che la terza schiera,che era stata ferma e che si era mantenuta nello stesso luogo fino a quel momento,avanzasse.
I pompeiani non poterono resistere e tutti insieme si volsero in fuga e invero non sfuggì a Cesare che da quelle coorti che erano state collocate nella quarta schiera contro la cavalleria fu fatto il primo passo verso la vittoria, come egli stesso aveva annunciato ai soldati incoraggiandoli. Infatti da questi prima fu respinta la cavalleria,da questi stessi furono fatte stragi dagli arcieri ei frombolieri, da questi stessi le schiere pompeiane erano circondate dalla parte sinistra e diedero inizio alla fuga. Ma Pompeo come vide la sua cavalleria scacciata e si accorse che quella parte di cui si fidava maggiormente era terrorizzata, diffidando di sé e degli altri, uscì dal campo di battaglia e senza fermarsi si recò nell’accampamento a cavallo e a quei centurioni,che aveva posto di guardia alla porta pretoria,a voce alta affinché i soldati sentissero, disse: “sorvegliate l’accampamento e difendetelo diligentemente, se dovesse accadere il peggio.
Io ispeziono le rimanenti parti e rafforzo i presidi dell’accampamento”.