Codro

Appunto inviato da lilus93
/5

Traduzione di un brano tratto da Cotidie Legere sul coraggioso sacrificio del re (1 pagine formato doc)

Tra i Dori e gli Ateniesi c'erano delle antiche discordie e i Dori avevano allestito una guerra contro gli Ateniesi ma prima avevano interrogato l'oracolo di Delfi circa l'esito della guerra.
La Pizia aveva detto agli ambasciatori mandati dai Dori queste parole:"La vittoria sarà vostra, se non ucciderete(lett. Se non avrete ucciso) il re dei nemici". Di conseguenza i duci dei Dori avevano comandato ai militari affinché non uccidessero il re degli Ateniesi. Il re degli Ateniesi era Codro il quale, quando conobbe il responso dell'oracolo, scelse di incontrare la morte per liberare la patria con la sua morte e preparare la vittoria al popolo. Per ottenere ciò, si travestì, si mise legni sulle spalle e quasi fosse un servo, entrò nell'accampamento dei nemici.