Edipo Re: versione latino

Appunto inviato da af
/5

Versione di latino tratta da un brano di Lhomond "Edipo Re" (0 pagine formato doc)

EDIPO RE: VERSIONE LATINO

Edipo.

Edipo viveva a corinto e credeva di essere il figlio del re polibio . Quando divenne adolescente , era il piu’ forte di tutti , e i coetanei , a causa dell’ invidia , gli rinfacciavano di essere suddito e non figlio di polibio ( infatti era nato da laio e giocasta ) . E cosi’ edipo giunse a delfi per consultare l’ oracolo sui suoi genitori .
La pizia gli  rispose che avrebbe ucciso suo padre . Anche laio venne a delfi , poiche’ nel sonno aveva  visto la sua morte per mano del figlio . Edipo e laio si incontrarono per strada : edipo rifiuto’ di cedere il passaggio al re cosi’ il re sprono’ i cavalli e con una ruota schiaccio un piede ad edipo . L’ ignaro edipo ,arrabiatosi , trascino’ giu dal carro il padre e lo uccise . Morto laio , creonte , fratello di giocasta , prese il regno di tebe . Frattanto fu mandata in  beozia la sfinge , figlia di tifone , che vessava i campi dei tebani ; ella allora per liberare la citta’ dalla pestilenza , propose un enigma , che nessuno dei cittadini sapeva risolvere . Edipo giunse a tebe e risolse l’ enigma : quell’ orrendo mostro si getto ‘ da un rupe ed edipo ricevette in premio il regno paterno e ignaro sposo’ la madre giocasta , dal quale procreo’ eteocle , polinice , antigona e ismene . Qualche anno dopo , poiche’ era morto a polibio corinto , sua moglie gli svelo’ la morte del padre e la sua origine.

Edipo Re di Sofocle: trama e commento

LA TRAGEDIA DI EDIPO: VERSIONE LATINO

Quando Edipo seppe di essere figlio di laio, dopo che vide di aver compiuto crimini tanto nefasti , tolse dalla veste di giocasta i fermagli e si acceco’ . Consegno’ il regno ai suoi figli per anni alterni e fuggi da tebe con la guida della figlia antigona ; giunse infine a colono e qui gli dei superi , mossi dalla pieta’ , posero fine ai suoi mali , donandogli la morte.