Morte di Archimede

Appunto inviato da meex93
/5

Traduzione di un brano latino tratto dal libro "Versioni latine per il biennio"; n. 104 a pag. 104 (1 pagine formato doc)

Durante la seconda guerra punica il console Marco Marcello teneva sotto assedio già da tempo Siracusa non essendo stato capace a espugnarla poiché i tentativi dei Romani venivano intralciati da Archimede, inventore di geniali macchine.
Dopo che i Romani riuscirono ad entrare dalle mura, un soldato ignaro di quell'uomo, fece irruzione nell'abitazione di Archimede.