La morte di Pompeo: versione di latino

Appunto inviato da af
/5

La morte di Pompeo: traduzione del Libro 3, capitolo 104 del De bello civili di Giulio Cesare (0 pagine formato doc)

LA MORTE DI POMPEO: VERSIONE LATINO

La morte di Pompeo: De bello civili Libro 3, capitolo 104.

Conosciute queste cose , i tutori del re, che a causa della sua età avevavano l’amministrazione del regno, o spinti dal timore  come poi andavano dicendo, che Pompeo dopo aver sobbillato l’esercito, occupasse Alessandria e l’Egitto, o disprezzata la sua sorte, poichè spesso nelle disgrazie da amici nascono nemici, risposero ufficialmente a coloro che aveva mandato, e lo invitarono a venire liberamente presso il re. Di loro iniziativa, presa un decisione in segreto mandarono Achilla prefetto del re, uomo di singolare audacia e lucio settimio tribuno dei soldati a uccidere Pompeo.
Chiamato cortesemente da questi e indotto dalla vista di Settimio, che aveva comandato presso di lui una centuria durante la guerra contro i pirati, sbarcò su una piccola nave con pochi dei suoi. Qui fu ucciso da Achilla e Settimio. Anche Lucio Lentulo fu catturato dal re e ucciso in prigione. Cesare.

De bello civili: traduzione Libro 3, capitolo 99