Il ratto delle Sabine, da Comprendere e tradurre

Appunto inviato da fightclub
/5

Versione da Comprendere e tradurre, Il ratto delle Sabine. (1 pagina, formato word) (0 pagine formato doc)

Il ratto delle Sabine

VERSIONE PAGINA 63 N°1 “COMPRENDERE E TRADURRE” VERSIONE PAGINA 63 N°1 “COMPRENDERE E TRADURRE VOL 1” Romolo e Remo sono gemelli ma Romolo uccide Remo ed è l'unico padrone del nuova città fortificata.

Egli fortifica il Palatino e offre sacrifici e vittime agli dei. Roma diventa grande ma la mancanza di abitanti è nella città fortificata. Per questo Romolo promette asilo ai forestieri, e la massa di disertori viene dai villaggi confinanti nella nuova città fortificata, ma mancano le femmine.
Ma Romolo escogita un furbo inganno: il popolo dei Sabini è invit5ato con delle femmine allo spettacolo dei giochi. I Sabini vengono a Roma con i figli e con le figlie e, mentre assistono ai giochi, velocemente i romani rapiscono le ragazze Sabine. Per l'offesa, i Sabini, indicano la guerra ai Romani che è vinta dai Romani. In seguito i Sabini trattano la pace con i Romani, le femmine rimangono a Roma e gli uomini romani sposano le ragazze Sabine. In tal modo il popolo Romano e quello Sabino sono congiunti da un legame di parentela.