Il ratto delle Sabine (Raptus Sabinorum)

Appunto inviato da piadina18
/5

Versione di Cicerone (1 pagine formato doc)

Il ratto delle Sabine Il ratto delle Sabine Dopo che fondò la città,che dal proprio nome volle si chiamasse Roma,Romolo per garantire la cittadinanza e per difendere le ricchezze del suo regno seguì una specie di nuovo piano.
Poiché avendo stabilito di far eseguire i giochi annuali dei consoli nel circo,ordinò che le vergini Sabine di nobili natali,che erano giunte a Roma per i giochi,fossero rapite da alcuni giovani romani e che fossero date in sposa presso illustrissime famiglie A causa di questo fatto i Sabini avevano intrapreso una guerra contro i Romani,e dato che il corso della battaglia era stato indeciso e vario,Romolo fece un patto d'alleanza con con Tito Tazio,re dei Sabini,per preghiere delle donne stesse che erano state rapite;e con questo patto accolse i Sabini nel diritto di cittadinanza una volta concesso di partecipare al culto religioso e divise il suo regno con il re di quelli .