Il regno di Romolo

Appunto inviato da nicolegr93
/5

Traduzione del brano 1A a pag 249 del libro 249 (1 pagine formato doc)

A causa del rapimento delle ragazze i Sabini mandarono l'esercito contro i Romani, ma l'esercito dei romani si schierò contro.
Romolo e Tazio erano a capo degli eserciti: Romolo l'esercito romano, Tazio quello dei sabini. Al primo assalto i Sabini misero in fuga le ali dell'esercito dei Romani, ma Romolo innalzò le mani al cielo e promise un tempio a Giove, poi assalì con l'esercito i Sabini. Allora le donne rapite si misero tra i due eserciti e riportarono la pace. I Sabini furono accolti nella città da Romolo e il fondatore di Roma regnò per molti anni con Tazio, il re dei sabini. Il re dei Romani elesse cento tra gli anziani e per l'età senile li chiamò "Senato"..