Romolo

Appunto inviato da lallina
/5

Versione utile sia per autori latini che per i compiti in classe "Romolo".(Documento Word, 1 pag.) (0 pagine formato doc)

Romolo Romolo Fondata questa città, che dal suo nome chiamò Roma, compì press'a poco le seguenti imprese: accolse nella nuova città gran moltitudine di uomini delle vicine terre; ne scelse 100 tra i più anziani perché potesse servirsi del loro aiuto e consiglio, e costoro chiamò senatori a cagione dell'età avanzata, in ultimo, poiché egli e i suoi non avevano donne, invitò ad uno spettacolo pubblico le popolazioni dei dintorni, rapendone poi le fanciulle.
A causa di questo ratto disonorevole sorsero delle guerre; ed egli sconfisse i Ceninesi, gli Antennati, i Crostumini, i Sabini , i Fidenati e i Veienti: tutte popolazioni confinanti con Roma. Essendo poi scomparso durante lo scatenarsi di un'improvvisa tempesta, nel 37esimo anno di regno, si credè che fosse assunto tra gli dei e fu consacrato dio egli stesso.
Per la durata di un anno, governarono la città i senatori,5 giorni per ciascuno.