Scipione l’africano costringe Annibale a lasciare l’Italia

Appunto inviato da siriogf
/5

Versione de "Scipione l’africano costringe Annibale a lasciare l’Italia" di Eutropio comprensiva dei paradigmi dei verbi. (file.doc, 1 pag) (0 pagine formato doc)

Scipione l'africano costringe Annibale a lasciare l `Italia Scipione l'africano costringe Annibale a lasciare l'Italia di Eutropio Nel 14°anno dopo che Annibale era venuto in Italia, Scipione, che aveva agito bene in gran parte della Spagna, fu fatto console;al senato sembrò opportuno mandarlo subito in Africa.
Si stimava che quell'uomo fosse divino(Si credeva che qualcosa di divino fosse dentro a quell'uomo) tanto che si credeva che il giovane comandante parlasse con gli dei. Egli lottando in Africa contro Annone , comandante degli Africani, annientò interamente e massacrò il suo esercito corrotto e volto alla fuga. Nella seconda battaglia con quattromilacinquecento soldati, dopo averne uccisi undicimila, prese l'accampamento.
Prese Siface, re dei Numidi ,il quale era venuto per l'aiuto e si era unito agli Africani e invase il suo accampamento. Siface fu mandato a Roma da Scipione con i nobilissimi Numidi e infinite prede. PARADIGMI: Venio,is,veni,ventum,ire Ago,is,egi,actum,agere Facio,is,feci,factum,facere Mitto,is,misi,missum,ere Existimo,as,avi,atum,are Habeo,es,ui,itum,ere Puto,as,avi,atum,are Insum,ines,infui,inesse Profligo,as,avi,atum,are Deleo,es,ui,etum,ere Concido,is,cidi,cisum,ere Capio,is,cepi,captum,capere Coniungo,is,iunxi,iunctum,ere Milies,milis Numen,inis neutro Sermo,onis maschile Miles,militis Syphax,acis = Siface Afri,orum