Gli ultimi re di Roma

Appunto inviato da gilmore85
/5

Traduzione del brano latino sui seguenti re di roma: Anco Marzio, Tarquinio Prisco, Servio Tullio e Tarquinio il Superbo (1 pagine formato doc)

Anco Marcio, nipote del re Numa, indisse una guerra ai Volsci e agli altri confinanti ostinati, aggiunse i colli Aventino e Granicolo alla vecchia città; costruì una colonia marittima presso la foce del Tevere: fu celebre per le meravigliose opere di guerra e di pace.

Tarquinio Prisco raddoppiò il numero dei senatori, introdusse i ludi romani, bonificò i luoghi palustri, vinse i Sabini ed entrò per primo trionfante a Roma; regnò con vigile saggezza.

Servio Tullio ingrandì la città con i monti Quirino, Vicinale ed Esquilino, circondò tutti i colli con grandi mura e tracciò dei fossati intorno alle mura; sottopose a censimento i cittadini e i contadini Quiriti.
.